AMM e Manza Nera presentano una nuova rassegna che si terrà al Monteggiori Studio| Carlo Garof “wheel”| 23 dicembre h 18:30

Monteggiori Studio live rec Carlo Garof

 

AMM Associazione Musica Monteggiori e l’etichetta discografica Manza Nera sono felici di invitarvi al concerto/performance di Carlo Garof, WHEEL. Adesso che ci troviamo alle porte dell’inverno il nostro Palco al Bosco dovrà aspettare fino a primavera quindi diamo inizio ad una nuova rassegna, più intima e raccolta all’interno del nostro studio di registrazione. Potrete assistere a concerti e alle loro registrazione live, degustando comodamente un aperitivo!

WHEEL

“Sicuramente la dimensione più personale e intima di Carlo Garof. Un lavoro artigianale rappresentativo dello spirito dell’artista che nel tempo ha maturato l’esigenza di esprimersi in solo, prendendo come riferimento la Ruota di Medicina della tradizione Sioux Lakota.

E’ infatti grazie all’incontro con gli antichi insegnamenti del popolo Nativo Americano e del Sentiero Rosso che ‘Wheel’ diventa processo fondamentale di trasformazione nel percorso del musicista.
Da una parte la sperimentazione percussiva per mezzo di strumenti

inusuali”e sculture sonore, dall’altra la gestualità del movimento in stretta relazione con i principi delle quattro direzioni, creano una stratificazione compositiva che si distacca dalla convenzionalità del classico solo di batteria e percussioni.

BIOGRAFIA  

Carlo Garof è un musicista del nuovo millennio che spazia dall’avant rock
ai territori dell’improvvisazione totale, dall’avant-garde jazz alla musica contemporanea eurocolta.
Suona la batteria (spesso “preparata”) e le percussioni utilizzando materiali di riciclo per realizzare sonorità insolite.
La sua formazione è esemplare per comprendere i suoi interessi musicali e
la varietà del suo pensiero artistico.
Nato a Milano nel 1975, a quattro anni riceve i primi rudimenti di musica e di canto nel coro e affascinato dall’oggettistica casalinga, vista in una prospettiva sonora, si avvicina naturalmente al mondo della percussione: da adolescente inizia a suonare la batteria nelle band giovanili di rock, crossover, punk, metal e funk.
Successivamente rimane folgorato dal jazz grazie all’ascolto di “A Love
Supreme” di John Coltrane e questo interesse lo porta a diplomarsi
all’Accademia Internazionale della Musica Jazz di Milano.
Completa la sua formazione con lo studio approfondito della musica africana in paesi quali il Mali, il Senegal ed il Burkina Faso.
Consegue in seguito il diploma in musicoterapia a Milano.
Questa pluralità di conoscenze fanno di lui un musicista versatile con già alle spalle un’intensa attività concertistica: suona in festival nazionali ed internazionali, in prestigiosi teatri e jazz club, con personalità quali Antonello Salis, Airto Moreira, Alejandro Jodorowsky, Billy Cobham, Mederic Coulignon, Enrico Rava, Gianluigi Trovesi, Achille Succi, Umberto Petrin,
Franco D’andrea, Enrico Intra, Irio De Paula, Luis Agudo, Paolo Angeli,
Roberto Dani, Paolo Damiani, Gak Sato, Steve Piccolo, Carlo Virzi,
Cristiano Calcagnile, Gianni Mimmo, Stefano Giust, Michele Tadini, Adriano Guarnieri, Big Band Accademia Internazionale della Musica Jazz di Milano,
Seidou Dao, Sourakatha Djabatè, Souleyman Kamarà, Cecilia Chailly, Daniele Cavallanti, Tiziana Ghiglioni, Giovanni Falzone, Erik Legnini, Flavio
Boltro, Zeno de Rossi, Aldo Mella, Andrea Ayassot, Roberto Fabbriciani,
Renato Ciunfrini, John Colpits, Stefano Benni, Il Teatro degli Orrori,
Pierpaolo Capovilla.
E’ fondatore dell’art-rock band Tongs e della post-rock band Hollow Bone.
L’amore e la passione per la cultura dei popoli Nativi Americani lo portano ad approfondirne diversi aspetti tra cui la pratica dei tamburi
tradizionali.
Ha collaborato alla realizzazione di reading, film, installazioni,
spettacoli teatrali in Italia e in Africa Occidentale (Mali), mostre,
vernissage presso la Triennale di Milano (Jean-Michel Basquiat) e il
PAC-Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano (Chen Zhen).
Ha pubblicato lavori discografici con numerose etichette italiane ed estere (Feltrinelli, Warner Bros, Long Song Records, Dodicilune, Rogues Records,
La Tempesta, Sinusite, Velut Luna, Full Color Sound, Philology records).

APPUNTAMENTO QUINDI PER DOMENICA 23 DICEMBRE alle ore 18:30, per farci gli auguri di Natale con un buon aperitivo, stuzzichini  e per assistere a questa performance/registrazione. Ingresso riservato agli associati 10 euro (incluso aperitivo e tessera AMM 2019).

Monteggiori Studio: via Corte agli Orti n.7 – frazione Monteggiori – 55041 Camaiore (LU)

info: danieleonori@monteggioristudio.it

LINK SUL WEB:

Carlo Garof

Monteggiori Studio

AMM Associazione Musica Monteggiori

Manza Nera

#avantjazz #amm #Associazione Musica Monteggiori #Manza Nera ##Carlo Garof #Performance Musicale #improvvisazione #improvvisazione musicale #musica #rassegna #rassegna musicale #jazz #monteggiori  #www.monteggioristudio.it #Monteggiori Studio

Annunci

AMM e Manza Nera vi presentano | Percussion Duo Live @ Circolo Assi Africa | Giacomo Salis e Paolo Sanna | 26 ottobre h 21.30

Monteggiori Studio paolo Sanna Giacomo Salis

 

AMM Associazione Musica Monteggiori e l’etichetta discografica Manza Nera sono felici di invitarvi al concerto di PERCUSSION DUO, Giacomo Salis e Paolo Sanna  per il secondo appuntamento della rassegna musicale dedicata all’improvvisazione presso il Circolo Assi Africa di Pietrasanta, in via della Svolta 31, località Africa alle ore 21.30.

Percussion Duo dedito alla sperimentazione, alla ricerca sul suono, silenzio e rumore, attraverso l’utilizzo di tecniche estese e prepared set. La libera improvvisazione è la prassi esecutiva che porta il duo a scandagliare le possibilità offerte dalle batterie e dalle percussioni arrivando ai risultati cercati con grande equilibrio. Dalla tradizione del percussionismo di scuola free americana fino alla scuola post free europea, dalla musica classica contemporanea alle musiche classiche e popolari dal mondo, questi gli elementi che vanno ad alimentare il suono del duo.

Paolo Sanna- Giacomo Salis’ duo” is a percussion duo devoted to sound experimentation ,itexamines sound ,silence ,noise and employs extended tecniques and prepared set.
Free improvisation allows the duo to fathom the different possibilities offered by drums and percussions.The ultimate result of this approach is a general sense of balance.
The percussion tradition of the free American and the post free European school, ,classicalcontemporary music, and popular music from around the world, are the foundations of the duo’ssound research.

Discografia:

My problem child / Giacomo Salis/Paolo Sanna percussion duo

(Gravity's rainbow tapes, 2016)

Casu Salis Sanna - Live al Nuovo Panificio (Floating Forest, 2016)

Giacomo Salis, Mauro Sambo and Paolo Sanna - Voglio vedere le mie montagne
(ich möchte meine Berge sehen) – Petroglyph445
Jeph Jerman / Giacomo Salis / Paolo Sanna – KIO GE (Confront recordings, 2016)

Giacomo Salis/Paolo Sanna Percussion duo | Live at Cavallerizza Irreale (Plus Timbre, 2017)
Giacomo Salis/ Paolo Sanna percussion duo – Humyth live performance (Not on label, self-released,2018)


 

LINK SUL WEB:

GIACOMO SALIS PAOLO SANNA DUO

GIACOMO SALIS

PAOLO SANNA

AMM Associazione Musica Monteggiori

Manza Nera

BAM Birra Arte e Musica

Birrificio degli Archi

 

#avantjazz #amm #Associazione Musica Monteggiori #Manza Nera ##Giacomo Salis #Paolo Sanna #percussion duo #improvvisazione #improvvisazionemusicale #musica #rassegna #rassegna musicale #jazz #monteggiori  #www.monteggioristudio.it #Monteggiori Studio #BAM Birra Arte e Musica #Birrificio degli Archi

AMM e Manza Nera organizzano | Workshop di Percussion Duo| Giacomo Salis e Paolo Sanna | 26 ottobre @Monteggiori Studio

AMM e Manza Nera organizzano | Workshop di Percussion Duo| Giacomo Salis e Paolo Sanna | 26 ottobre @Monteggiori Studio

 

AMM Associazione Musica Monteggiori e l’etichetta discografica Manza Nera sono felici di invitarvi a partecipare a questo interessantissimo Workshop tenuto da due grandi percussionisti.

OKRA Percussion project – Workshop di libera improvvisazione sperimentale.

OKRA è un workshop di improvvisazione, sperimentazione e ricerca timbrica aperto a tutti i musicisti che vogliono avvicinarsi alla ricerca sonora .

Argomenti trattati:
*Analisi storica dei primi improvvisatori americani ed europei.
*Linguaggio dell’improvvisazione: Gesto, tecniche estese , destrutturazione, suono, rumore, ascolto, silenzio .
*Analisi delle partiture grafiche.
*Improvvisazione
Le partiture grafiche, non scritte con notazione occidentale canonica, sono di facile interpretazione e consistono in indicazioni minime, che lasciano al singolo musicista la libertà necessaria per poter esprimere la propria creatività .
Il laboratorio è aperto a tutti i musicisti di qualsiasi livello.
Ogni partecipante deve portare un cronometro e, se possibile, piccole percussioni, battenti , oggetti sonori.

Percussion Duo dedito alla sperimentazione, alla ricerca sul suono, silenzio e rumore, attraversol’utilizzo di tecniche estese e prepared set. La libera improvvisazione è la prassi esecutiva che porta il duo a scandagliare le possibilità offerte dalle batterie e dalle percussioni arrivando ai risultati cercati con grande equilibrio. Dalla tradizione del percussionismo di scuola free americana fino alla scuola post free europea, dalla musica classica contemporanea alle musiche classiche e popolari dal mondo, questi gli elementi che vanno ad alimentare il suono del duo.
Paolo Sanna- Giacomo Salis’ duo” is a percussion duo devoted to sound experimentation ,itexamines sound ,silence ,noise and employs extended tecniques and prepared set.
Free improvisation allows the duo to fathom the different possibilities offered by drums and percussions.The ultimate result of this approach is a general sense of balance.
The percussion tradition of the free American and the post free European school, ,classicalcontemporary music, and popular music from around the world, are the foundations of the duo’ssound research.

Discografia:

My problem child / Giacomo Salis/Paolo Sanna percussion duo

(Gravity's rainbow tapes, 2016)

Casu Salis Sanna - Live al Nuovo Panificio (Floating Forest, 2016)

Giacomo Salis, Mauro Sambo and Paolo Sanna - Voglio vedere le mie montagne
(ich möchte meine Berge sehen) – Petroglyph445
Jeph Jerman / Giacomo Salis / Paolo Sanna – KIO GE (Confront recordings, 2016)

Giacomo Salis/Paolo Sanna Percussion duo | Live at Cavallerizza Irreale (Plus Timbre, 2017)
Giacomo Salis/ Paolo Sanna percussion duo – Humyth live performance (Not on label, self-released,2018)



L’incontro si terrà presso il Monteggiori Studio dalle ore 16:30 alle 19:30. Costo dell’iscrizione è 20 euro.

Si prega di scrivere a danieleonori@monteggioristudio.it per comunicare l’adesione, il workshop ha un numero di partecipanti chiuso.

 

LINK SUL WEB:

GIACOMO SALIS PAOLO SANNA DUO

GIACOMO SALIS

PAOLO SANNA

AMM Associazione Musica Monteggiori

Manza Nera

BAM Birra Arte e Musica

Birrificio degli Archi

 

#avantjazz #amm #Associazione Musica Monteggiori #Manza Nera ##Giacomo Salis #Paolo Sanna #percussion duo #improvvisazione #improvvisazionemusicale #musica #rassegna #rassegna musicale #jazz #monteggiori  #www.monteggioristudio.it #Monteggiori Studio #BAM Birra Arte e Musica #Birrificio degli Archi

AMM Manza Nera e Kaczynski Editions organizzano il Dead Summer Fest Day Off | Sabato 29 Settembre ore 15 sul Palco al Bosco|DEAD SUMMER FEST

Associazione Musica Monteggiori Kaczynsky editions Dead Summer day off

Siamo felici di collaborare con Kaczynski Editions etichetta indie di Massa, con la quale abbiamo fatto amicizia e abbiamo deciso di organizzare una rassegna con alcuni dei musicisti delle nostre produzioni. Siete quindi invitati sul Palco al Bosco (via Corte agli Orti n.7 frazione Monteggiori, Camaiore LU) , sabato 29 settembre, dalle ore 15 fino alle 20 a partecipare a questa prima edizione di musica improvvisata elettro acustica. Alcuni degli artisti presenti: Pablo Orza, Lua Gandara, Niet F -n,  ZeroGroove, Ranter’s Bay…

Naturalmente si mescoleranno con alcuni dei musicisti di “casa”. Sarà anche l’ultima occasione per salutare il Palco al Bosco, ormai la bella stagione sta per finire e quindi probabilmente questo sarà l’ultimo evento all’aperto per il 2018…ma non ci fermeremo e questo inverno prepareremo degli eventi in studio..a presto per i particolari!

INOLTRE AVVISO per gli amici musicisti! Sabato alle 19, durante il Dead Summer Fest ci sarà un’ora di set aperto a chiunque voglia partecipare!! Quindi portate lo strumento, e molto importante: BATTERISTI!!! se volete venire a suonare avvisatemi almeno il giorno prima che montiamo anche la batteria!!!

GLI ORGANIZZATORI

AMM ASSOCIAZIONE MUSICA MONTEGGIORI

MANZA NERA LABEL

KACZYNSKI EDITIONS

 

L’ Associazione Musica Monteggiori organizza concerti, WORKSHOP e lezioni su vari argomenti legati alla musica sperimentale e d’improvvisazione e collabora attivamente con l’etichetta discografica MANZA NERA con la quale organizza eventi, registra e produce musica presso il suo Studio di Registrazione: il MONTEGGIORI STUDIO

via Corte agli Orti n.7 55041 frazione Monteggiori, Camaiore (LU)

 

#Dead Summer Festival #Amm #Associazione Musica Monteggiori #Kaczynski Editions #avantjazz  #impro #improvvisazione #elettronica #jazz #monteggiori #Monteggiori Studio #Manza Nera Label #www.monteggioristudio.it

 

 

 

AMM e Manza Nera presentano | Concerto e Workshop con Eugene Chadbourne| 20 e 21 settembre presso Monteggiori Studio e Palco al Bosco

 

 

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

L’Associazione Musica Monteggiori e l’etichetta discografica Manza Nera sono felici di annunciarvi che a settembre tornerà a trovarci Eugene Chadbourne. Abbiamo conosciuto DOC CHAD lo scorso anno durante un concerto intimo e suggestivo in un salotto affollato di Monteggiori.

Giovedì 20 settembre invece saremo a Monteggiori, presso il Monteggiori Studio (via Corte agli Orti n. 7 55041 frazione Monteggiori Camaiore LU) per il WORKSHOP che DOC CHAD terrà. Questa giornata è aperta a tutti gli strumenti ed ai cantanti, infatti non sarà un workshop incentrato solo sulla chitarra ma l’incontro sarà finalizzato ad apprendere il modo molto particolare che Chadbourne ha di organizzare il proprio materiale sonoro reinterpretando le canzoni in una maniera “unica”. Infatti chi ha avuto la possibilità lo scorso anno di ascoltare il concerto “Live in Monteggiori”(VEDI IL VIDEO) si è reso conto che ha letteralmente smontato le rimontato a suo modo i brani che ha suonato, lasciando ampi respiri dove improvvisava e giocava con la chitarra e poi marciando come un “soldatino” col banjo.

L’incontro si terrà presso il Monteggiori Studio dalle ore 15 alle 18. Costo dell’iscrizione è 50 euro, compreso l’ingresso al concerto del giorno dopo e compresa una pausa ristoratrice durante la quale potremo chiacchierare con Doc Chad! Si prega di scrivere a danieleonori@monteggioristudio.it per comunicare l’adesione, il workshop ha un numero di partecipanti chiuso.

Venerdì 21 settembre sul PALCO AL BOSCO, (via Corte agli Orti n. 7 – 55041 frazione Monteggiori Camaiore LU), ci sarà il CONCERTO di Eugene alle ore 21 , che canterà e suonerà sul palco, questa volta in chiave molto meno intima dello scorso anno!

Ci saranno i nostri immancabili amici di BAM con la birra del BIRRIFICIO DEGLI ARCHI di Viareggio. INGRESSO concerto tessera AMM (per chi ne è sprovvisto) 5 euro.

LINK SUL WEB:

EUGENE CHADBOURNE

AMM Associazione Musica Monteggiori

Manza Nera

Dietro le Quinte

Rete dei Solchi Sperimentali

BAM Birra Arte e Musica

Birrificio degli Archi

Questa la lista dei brani che Chadbourne metterà a disposizione per fare un arrangiamento:

CHITARRA

Absolutely Free

Ain’t No Telling

Axis Bold As Love

Azure

Bad Scene

The Bells

Blame it on the Sun

Canons of Christianity

The Cave

Chasin’ the Bird

Chasin’ the Trane

Cloud 9 

Cross my Heart

Drive On

Dynamite Woman

Epistle to Dippy

Floods of Florence

Flower Lady

Four Tops Medley Mashup

Ghost of Yesterday

Give Back the Key to My Heart

God of War

Hornin’ In

I’ll Sail my Ship Alone

I’m Just a Country Boy

is There Anybody Here

Joanne

Little Miss Love

Lucifer Sam

Mama Weer All Crazy Now

The Man Comes Around

May This Be Love

Maybelline

Mechanical World

Monks Dream

My One and Only Love

Needle in a Tub

Nonaah

One Rainy Wish

One More Parade

On the Old Chisholm Trail

Numbers for the Wind

Pills

The Pint of No Return

Power and the Glory

The Red Telephone

Rehearsals for Retirement

Reverend King

Ruby Tuesday

Someday We’ll Look Back

Sookie Sookie

Song for Robert Harris

Song for Wes 

Songs to Aging Children

Summertime Blues

Take Up Thy Stethoscope and Walk

Thats the Way Love Goes

There But For Fortune

The Way It Is

This Ain’t No Picnic 

Think of One

Time Has Told Me

Time in a Bottle

Too Many Docile Mind

Too Much Monkey Business 

Two Thousand Light Years from Home

Two Sleepy People

Uhuru Sassa

Vigil

When I’m Gone

While You’re On Your Way

White Boots Marching in a Yellow Land

Who are the Brain Police?

You Dirty Dog

You Got Me Floating

You Rascal You

You I’ll be Following 

BANJO

Astro Black

Aria

Barefeet and Hot Pavement

Buzzin’ Fly

Click Clack

Concentration Moon

Creep

Don’t Step on the Grass Sam

Graveyard

Hang Knot

Heroes

Keep on Pushing

Lick My Decals Off Baby

Looking Outward

Love

Lost Ones

1983 A Merman I shall Turn to Be

One More Road to Cross

Orange Claw Hammer

Pastures of Plenty

Pepper Mine

Somebody Else’s World (Somebody Else’s Idea)

Snowball

Standing on the Verge of Getting it On

Steal Softly 

Sunday Morning Coming Down

Supplies Dwindle

Talk Talk

Themselves

Under the Bridge

Walking on the Moon

What’s That?

Wishing Well

#avantjazz #amm #associazionemusicamonteggiori #Manzanera #EugeneChadbourne #DocChad #shockabilly #chitarra #banjo #liveinmonteggiori #improvvisazione #improvvisazionemusicale #musica #rassegna #rassegnamusicale #jazz #monteggiori  #Palco al Bosco #Monteggiori Studio #BAM Birra Arte e Musica #Birrificio degli Archi

Domenica 29 Luglio |quinta serata dell’AMM FEST 2018 | festival di improvvisazione musicale | Tre set |Massimiliano Furia e Mirco Ballabene Eugenio Ensemble|Pangea

Domenica 29 Luglio |quinta serata dell'AMM FEST 2018 | festival di improvvisazione musicale | Tre set |Lavorazioni Carni Rosse|Bruno Romani, Giuseppe Nannini, Francesco Manfrè |Stefano

Domenica 29 luglio il festival si chiude con altri tre set. Il primo set di questi sarà l’Ensemble di Eugenio Sanna  a chiusura del ciclo di incontri tenuto al Monteggiori Studio questo inverno “Il Suono dell’Improvvisazione” condotto da Eugenio Sanna e con: Eugenio Sanna chitarra amplifica, oggetti / Susanna Ossola voce, canto /  Alessandra Sawicki fisarmonica / Daniela Caroli  chitarra elettrica /  Daniele Onori chitarra acustica / Mattia De Rosa basso elettrico,oggetti. A seguire alle ore 22 Massimiliano Furia batteria / Mirco Ballabene contrabbasso. Ore 23 chiuderà il festival il progetto PANGEA da Siena: Lorenzo Novelli viola / Clara Foglia violino / Francesca Scigliuzzo violoncello / Michele Bondesan contrabbasso / Susanna Ossola voce / Lorenzo Pilla batteria.

Ci accompagneranno i nostri amici di BAM Birra Arte e Musica con la super birra del Birrificio degli Archi, i salumi della Norcineria Bonuccelli di Camaiore, la produzione della nostra etichetta discografica, MANZA NERA LABEL.

Il Festival di improvvisazione musicale si terrà presso la sede di AMM Associazione Musica Monteggiori, via Corte agli Orti n.7 – frazione Monteggiori, Camaiore – 55041 (LU)

 

GLI ORGANIZZATORI SU FACEBOOK

Pasquale Innarella

AMM Associazione Musica Monteggiori

Manza Nera Label

BAM Birra Arte e Musica

Birrificio degli Archi

C.RE.A. Cooperativa Sociale

 

 

#AMM Fest 2018 #C.RE.A. Cooperativa Sociale #Birrificio degli Archi #BAM Birra Arte e Musica #Impro Abile #Pasquale Innarella #amm #Associazione Musica Monteggiori #AMM #MANZA NERA #Monteggiori Studio #musica sperimentale #avantjazz  #impro #improvvisazione #improvvisazione musicale #workshop #workshop musicale #jazz #monteggiori #FONTEROSSA OPEN ORCHESTRA #CRACKERS BAND #Francesco Irrighi #Sergio Bolognesi #Daniela Caroli #Rita Cottardo #Alessandro Deiana #Paolo Durante #Giorgio Gatto #Alessio Landi #Chiara Lazzerini #Aurora Loffredo #Elena Maestrini #Linda Palazzolo #Francesco Salmaso #Attilio Sepe #Eugenio Stella #Mariangela Tandoi #Gianni Valenti #Eugenio Sanna #Francesco Zaccanti #Tobia Bondesan #Mauro Rolfini #Andrea Reali #Lavorazioni Carni Rosse #Paolo Romano #Sergio Montemagno #Tiziano Doria #Stefano Leonardi #Antonio Bertoni #Francesco Manfrè #Massimiliano Furia #Stefano Leonardi

 

Sabato 28 Luglio |quarta serata dell’ AMM FEST 2018 | festival di improvvisazione musicale | Tre set |Lavorazioni Carni Rosse|Bruno Romani, Pasquale Innarella, Francesco Manfrè |Stefano Leonardi, Antonio Bertoni

Sabato 28 Luglio |quarta serata dell' AMM FEST 2018 | festival di improvvisazione musicale | Tre set |Lavorazioni Carni Rosse|Bruno Romani, Giuseppe Nannini, Francesco Manfrè |Stefano L

 

Sabato 28 luglio apriranno la serata alle 21 il gruppo Lavorazioni di Carni Rosse da Milano/Como con Andrea Reali  voce / Paolo Romano  contrabbasso / Sergio Montemagno tromba / Tiziano Doria  lights noise ed effetti. Alle ore 22 set con Bruno Romani sassofono e flauto, Pasquale inanella al sax e Francesco Manfrè al violoncello. Alle 23 ultimo set, da Trento avremo Stefano Leonardi ai flauti e Antonio Bertoni basso, violoncello.

Domenica 29 luglio il festival si chiude con altri tre set. Il primo set di questi sarà l’Ensemble di Eugenio Sanna  a chiusura del ciclo di incontri tenuto al Monteggiori Studio questo inverno “Il Suono dell’Improvvisazione” condotto da Eugenio Sanna e con: Eugenio Sanna chitarra amplifica, oggetti / Susanna Ossola voce, canto /  Alessandra Sawicki fisarmonica / Daniela Caroli  chitarra elettrica /  Daniele Onori chitarra acustica / Mattia De Rosa basso elettrico,oggetti. A seguire alle ore 22 Massimiliano Furia batteria / Mirco Ballabene contrabbasso. Ore 23 chiuderà il festival il progetto PANGEA da Siena: Lorenzo Novelli viola / Clara Foglia violino / Francesca Scigliuzzo violoncello / Michele Bondesan contrabbasso / Susanna Ossola voce / Lorenzo Pilla batteria.

Ci accompagneranno i nostri amici di BAM Birra Arte e Musica con la super birra del Birrificio degli Archi, i salumi della Norcineria Bonuccelli di Camaiore, la produzione della nostra etichetta discografica, MANZA NERA LABEL.

Il Festival di improvvisazione musicale si terrà presso la sede di AMM Associazione Musica Monteggiori, via Corte agli Orti n.7 – frazione Monteggiori, Camaiore – 55041 (LU)

Sono aperte le iscrizioni per gli Workshop per tutti gli strumenti, qualsiasi sia il tuo livello di conoscenza della teoria musicale si possono passare due pomeriggi incontrando Pasquale Innarella, suonando con lui e apprendendo il suo modo di suonare e di creare così un proprio linguaggio con lo strumento.

SCRIVI A: danieleonori@monteggioristudio.it

CHIAMA: 333 9085393

costo iscrizione ai due incontri : 60 euro

ORARI E DATE DEL WORKSHOP

Venerdì 27 dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Sabato 28 dalle ore 15.00 alle ore 19.00

 

GLI ORGANIZZATORI SU FACEBOOK

Pasquale Innarella

AMM Associazione Musica Monteggiori

Manza Nera Label

BAM Birra Arte e Musica

Birrificio degli Archi

C.RE.A. Cooperativa Sociale

 

 

#AMM Fest 2018 #C.RE.A. Cooperativa Sociale #Birrificio degli Archi #BAM Birra Arte e Musica #Impro Abile #Pasquale Innarella #amm #Associazione Musica Monteggiori #AMM #MANZA NERA #Monteggiori Studio #musica sperimentale #avantjazz  #impro #improvvisazione #improvvisazione musicale #workshop #workshop musicale #jazz #monteggiori #FONTEROSSA OPEN ORCHESTRA #CRACKERS BAND #Francesco Irrighi #Sergio Bolognesi #Daniela Caroli #Rita Cottardo #Alessandro Deiana #Paolo Durante #Giorgio Gatto #Alessio Landi #Chiara Lazzerini #Aurora Loffredo #Elena Maestrini #Linda Palazzolo #Francesco Salmaso #Attilio Sepe #Eugenio Stella #Mariangela Tandoi #Gianni Valenti #Eugenio Sanna #Francesco Zaccanti #Tobia Bondesan #Mauro Rolfini #Andrea Reali #Lavorazioni Carni Rosse #Paolo Romano #Sergio Montemagno #Tiziano Doria #Stefano Leonardi #Antonio Bertoni #Francesco Manfrè #Massimiliano Furia #Stefano Leonardi

 

Venerdì 27 Luglio |terza serata dell’ AMM FEST 2018 | festival di improvvisazione musicale | Due set |Pasquale inanella solo |Andrea Melani Bruno Romani Daniele Onori

Venerdì 27 Luglio |terza serata dell' AMM FEST 2018 | festival di improvvisazione musicale | Due set |Pasquale inanella solo |Andrea Melani Bruno Romani Daniele Onori

Venerdì 27 luglio apriremo col solo di Pasquale Innarella alle ore 21, di seguito avremo un trio composto da Andrea Melani alla batteria, Bruno Romani al sassofono e flauto, Daniele Onori alla chitarra, ore 22.

Sabato 28 luglio apriranno la serata alle 21 il gruppo Lavorazioni di Carni Rosse da Milano/Como con Andrea Reali  voce / Paolo Romano  contrabbasso / Sergio Montemagno tromba / Tiziano Doria  lights noise ed effetti. Alle ore 22 set con Bruno Romani sassofono e flauto, Giuseppe Nannini alla tromba e Francesco Manfrè al violoncello. Alle 23 ultimo set, da Trento avremo Stefano Leonardi ai flauti e Antonio Bertoni basso, violoncello.

Domenica 29 luglio il festival si chiude con altri tre set. Il primo set di questi sarà l’Ensemble di Eugenio Sanna  a chiusura del ciclo di incontri tenuto al Monteggiori Studio questo inverno “Il Suono dell’Improvvisazione” condotto da Eugenio Sanna e con: Eugenio Sanna chitarra amplifica, oggetti / Susanna Ossola voce, canto /  Alessandra Sawicki fisarmonica / Daniela Caroli  chitarra elettrica /  Daniele Onori chitarra acustica / Mattia De Rosa basso elettrico,oggetti. A seguire alle ore 22 Massimiliano Furia batteria / Mirco Ballabene contrabbasso. Ore 23 chiuderà il festival il progetto PANGEA da Siena: Lorenzo Novelli viola / Clara Foglia violino / Francesca Scigliuzzo violoncello / Michele Bondesan contrabbasso / Susanna Ossola voce / Lorenzo Pilla batteria.

Ci accompagneranno i nostri amici di BAM Birra Arte e Musica con la super birra del Birrificio degli Archi, i salumi della Norcineria Bonuccelli di Camaiore, la produzione della nostra etichetta discografica, MANZA NERA LABEL.

Il Festival di improvvisazione musicale si terrà presso la sede di AMM Associazione Musica Monteggiori, via Corte agli Orti n.7 – frazione Monteggiori, Camaiore – 55041 (LU)

Sono aperte le iscrizioni per gli Workshop per tutti gli strumenti, qualsiasi sia il tuo livello di conoscenza della teoria musicale si possono passare due pomeriggi incontrando Pasquale Innarella, suonando con lui e apprendendo il suo modo di suonare e di creare così un proprio linguaggio con lo strumento.

SCRIVI A: danieleonori@monteggioristudio.it

CHIAMA: 333 9085393

costo iscrizione ai due incontri : 60 euro

ORARI E DATE DEL WORKSHOP

Venerdì 27 dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Sabato 28 dalle ore 15.00 alle ore 19.00

 

GLI ORGANIZZATORI SU FACEBOOK

Pasquale Innarella

AMM Associazione Musica Monteggiori

Manza Nera Label

BAM Birra Arte e Musica

Birrificio degli Archi

C.RE.A. Cooperativa Sociale

 

 

#AMM Fest 2018 #C.RE.A. Cooperativa Sociale #Birrificio degli Archi #BAM Birra Arte e Musica #Impro Abile #Pasquale Innarella #amm #Associazione Musica Monteggiori #AMM #MANZA NERA #Monteggiori Studio #musica sperimentale #avantjazz  #impro #improvvisazione #improvvisazione musicale #workshop #workshop musicale #jazz #monteggiori #FONTEROSSA OPEN ORCHESTRA #CRACKERS BAND #Francesco Irrighi #Sergio Bolognesi #Daniela Caroli #Rita Cottardo #Alessandro Deiana #Paolo Durante #Giorgio Gatto #Alessio Landi #Chiara Lazzerini #Aurora Loffredo #Elena Maestrini #Linda Palazzolo #Francesco Salmaso #Attilio Sepe #Eugenio Stella #Mariangela Tandoi #Gianni Valenti #Eugenio Sanna #Francesco Zaccanti #Tobia Bondesan #Mauro Rolfini #Andrea Reali #Lavorazioni Carni Rosse #Paolo Romano #Sergio Montemagno #Tiziano Doria #Stefano Leonardi #Antonio Bertoni #Francesco Manfrè #Massimiliano Furia #Stefano Leonardi

 

Giovedì 26 Luglio |seconda serata dell’ AMM FEST 2018 | festival di improvvisazione musicale | Due set |Crackers Band |Fonterossa Open Orchestra

Giovedì 26 Luglio |seconda serata dell' AMM FEST 2018 | festival di improvvisazione musicale | Due set |Crackers Band |Fonterossa Open Orchestra

 

Dal 26 luglio in poi il festival si sposta in collina, sul Palco al Bosco,  presso la sede di AMM. Giovedì 26 Luglio inizieremo alle ore 18, quest’anno la Cooperativa Sociale C.RE.A di Viareggio con la collaborazione dell’ Associazione Musica Monteggiori  ha organizzato un laboratorio di musica improvvisata  tratto dal progetto: “IMPRO ABILE” musica improvvisata suonata dai ragazzi/e della C.RE.A. In questa occasione la CRACKERS BAND, composta da ragazzi del centro diurno di Stiava e dal centro diurno di Camaiore gestiti dalla C.RE.A. suonerà sul palco e aprirà i concerti in collina. Alle ore 21 invece sarà la volta della FONTEROSSA OPEN ORCHESTRA composta da: Silvia Bolognesi direzione / Francesco Irrighi piano, tastiere / Sigi Beare sax alto / Sergio Bolognesi batteria / Daniela Caroli chitarra / Rita Cottardo violino / Alessandro Deiana sax tenore / Paolo Durante trombone / Giorgio Gatto sax tenore / Alessio Landi sax tenore / Chiara Lazzerini trombone / Aurora Loffredo  voce / Elena Maestrini sax soprano / Susanna Ossola voce / Linda Palazzolo voce / Francesco Salmaso sax baritono / Attilio Sepe sax alto / Eugenio Stella chitarra / Mariangela Tandoi tastiere, piano / Gianni Valenti sax tenore / Francesco Zaccanti contrabbasso / Tobia Bondesan sax soprano / Mauro Rolfini sax sopranino.

Venerdì 27 luglio apriremo col solo di Pasquale Innarella alle ore 21, di seguito avremo un trio composto da Andrea Melani alla batteria, Bruno Romani al sassofono e flauto, Daniele Onori alla chitarra, ore 22.

Sabato 28 luglio apriranno la serata alle 21 il gruppo Lavorazioni di Carni Rosse da Milano/Como con Andrea Reali  voce / Paolo Romano  contrabbasso / Sergio Montemagno tromba / Tiziano Doria  lights noise ed effetti. Alle ore 22 set con Bruno Romani sassofono e flauto, Giuseppe Nannini alla tromba e Francesco Manfrè al violoncello. Alle 23 ultimo set, da Trento avremo Stefano Leonardi ai flauti e Antonio Bertoni basso, violoncello.

Domenica 29 luglio il festival si chiude con altri tre set. Il primo set di questi sarà l’Ensemble di Eugenio Sanna  a chiusura del ciclo di incontri tenuto al Monteggiori Studio questo inverno “Il Suono dell’Improvvisazione” condotto da Eugenio Sanna e con: Eugenio Sanna chitarra amplifica, oggetti / Susanna Ossola voce, canto /  Alessandra Sawicki fisarmonica / Daniela Caroli  chitarra elettrica /  Daniele Onori chitarra acustica / Mattia De Rosa basso elettrico,oggetti. A seguire alle ore 22 Massimiliano Furia batteria / Mirco Ballabene contrabbasso. Ore 23 chiuderà il festival il progetto PANGEA da Siena: Lorenzo Novelli viola / Clara Foglia violino / Francesca Scigliuzzo violoncello / Michele Bondesan contrabbasso / Susanna Ossola voce / Lorenzo Pilla batteria.

Ci accompagneranno i nostri amici di BAM Birra Arte e Musica con la super birra del Birrificio degli Archi, i salumi della Norcineria Bonuccelli di Camaiore, la produzione della nostra etichetta discografica, MANZA NERA LABEL.

Il Festival di improvvisazione musicale si terrà presso la sede di AMM Associazione Musica Monteggiori, via Corte agli Orti n.7 – frazione Monteggiori, Camaiore – 55041 (LU)

Sono aperte le iscrizioni per gli Workshop per tutti gli strumenti, qualsiasi sia il tuo livello di conoscenza della teoria musicale si possono passare due pomeriggi incontrando Pasquale Innarella, suonando con lui e apprendendo il suo modo di suonare e di creare così un proprio linguaggio con lo strumento.

SCRIVI A: danieleonori@monteggioristudio.it

CHIAMA: 333 9085393

costo iscrizione ai due incontri : 60 euro

ORARI E DATE DEL WORKSHOP

Venerdì 27 dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Sabato 28 dalle ore 15.00 alle ore 19.00

 

GLI ORGANIZZATORI SU FACEBOOK

Pasquale Innarella

AMM Associazione Musica Monteggiori

Manza Nera Label

BAM Birra Arte e Musica

Birrificio degli Archi

C.RE.A. Cooperativa Sociale

 

 

#AMM Fest 2018 #C.RE.A. Cooperativa Sociale #Birrificio degli Archi #BAM Birra Arte e Musica #Impro Abile #Pasquale Innarella #amm #Associazione Musica Monteggiori #AMM #MANZA NERA #Monteggiori Studio #musica sperimentale #avantjazz  #impro #improvvisazione #improvvisazione musicale #workshop #workshop musicale #jazz #monteggiori #FONTEROSSA OPEN ORCHESTRA #CRACKERS BAND #Francesco Irrighi #Sergio Bolognesi #Daniela Caroli #Rita Cottardo #Alessandro Deiana #Paolo Durante #Giorgio Gatto #Alessio Landi #Chiara Lazzerini #Aurora Loffredo #Elena Maestrini #Linda Palazzolo #Francesco Salmaso #Attilio Sepe #Eugenio Stella #Mariangela Tandoi #Gianni Valenti #Eugenio Sanna #Francesco Zaccanti #Tobia Bondesan #Mauro Rolfini #Andrea Reali #Lavorazioni Carni Rosse #Paolo Romano #Sergio Montemagno #Tiziano Doria #Stefano Leonardi #Antonio Bertoni #Francesco Manfrè #Massimiliano Furia #Stefano Leonardi

 

Mercoledì 25 Luglio |serata di apertura dell’ AMM FEST 2018 | festival di improvvisazione musicale |Pasquale Innarella, Bruno Romani, Francesco Manfrè

Mercoledì 25 Luglio |serata di apertura dell' AMM FEST 2018 | festival di improvvisazione musicale |Pasquale Innarella, Bruno Romani, Francesco Manfrè

 Cominciamo mercoledì 25 luglio, al Birrificio degli Archi di Viareggio via Cairoli 143, appuntamento alle ore 21 con Pasquale Innarella (sassofono), Bruno Romani (sassofono e flauto) e Francesco Manfrè (violoncello).

Ci siamo quasi, vi aspettiamo alle ore 21!

Dal 26 luglio in poi il festival si sposta in collina, sul Palco al Bosco,  presso la sede di AMM. Giovedì 26 Luglio inizieremo alle ore 18, quest’anno la Cooperativa Sociale C.RE.A di Viareggio con la collaborazione dell’ Associazione Musica Monteggiori  ha organizzato un laboratorio di musica improvvisata  tratto dal progetto: “IMPRO ABILE” musica improvvisata suonata dai ragazzi/e della C.RE.A. In questa occasione la CRACKERS BAND, composta da ragazzi del centro diurno di Stiava e dal centro diurno di Camaiore gestiti dalla C.RE.A. suonerà sul palco e aprirà i concerti in collina. Alle ore 21 invece sarà la volta della FONTEROSSA OPEN ORCHESTRA composta da: Silvia Bolognesi direzione / Francesco Irrighi piano, tastiere / Sigi Beare sax alto / Sergio Bolognesi batteria / Daniela Caroli chitarra / Rita Cottardo violino / Alessandro Deiana sax tenore / Paolo Durante trombone / Giorgio Gatto sax tenore / Alessio Landi sax tenore / Chiara Lazzerini trombone / Aurora Loffredo  voce / Elena Maestrini sax soprano / Susanna Ossola voce / Linda Palazzolo voce / Francesco Salmaso sax baritono / Attilio Sepe sax alto / Eugenio Stella chitarra / Mariangela Tandoi tastiere, piano / Gianni Valenti sax tenore / Francesco Zaccanti contrabbasso / Tobia Bondesan sax soprano / Mauro Rolfini sax sopranino.

Venerdì 27 luglio apriremo col solo di Pasquale Innarella alle ore 21, di seguito avremo un trio composto da Andrea Melani alla batteria, Bruno Romani al sassofono e flauto, Daniele Onori alla chitarra, ore 22.

Sabato 28 luglio apriranno la serata alle 21 il gruppo Lavorazioni di Carni Rosse da Milano/Como con Andrea Reali  voce / Paolo Romano  contrabbasso / Sergio Montemagno tromba / Tiziano Doria  lights noise ed effetti. Alle ore 22 set con Bruno Romani sassofono e flauto, Giuseppe Nannini alla tromba e Francesco Manfrè al violoncello. Alle 23 ultimo set, da Trento avremo Stefano Leonardi ai flauti e Antonio Bertoni basso, violoncello.

Domenica 29 luglio il festival si chiude con altri tre set. Il primo set di questi sarà l’Ensemble di Eugenio Sanna  a chiusura del ciclo di incontri tenuto al Monteggiori Studio questo inverno “Il Suono dell’Improvvisazione” condotto da Eugenio Sanna e con: Eugenio Sanna chitarra amplifica, oggetti / Susanna Ossola voce, canto /  Alessandra Sawicki fisarmonica / Daniela Caroli  chitarra elettrica /  Daniele Onori chitarra acustica / Mattia De Rosa basso elettrico,oggetti. A seguire alle ore 22 Massimiliano Furia batteria / Mirco Ballabene contrabbasso. Ore 23 chiuderà il festival il progetto PANGEA da Siena: Lorenzo Novelli viola / Clara Foglia violino / Francesca Scigliuzzo violoncello / Michele Bondesan contrabbasso / Susanna Ossola voce / Lorenzo Pilla batteria.

Ci accompagneranno i nostri amici di BAM Birra Arte e Musica con la super birra del Birrificio degli Archi, i salumi della Norcineria Bonuccelli di Camaiore, la produzione della nostra etichetta discografica, MANZA NERA LABEL.

Il Festival di improvvisazione musicale si terrà presso la sede di AMM Associazione Musica Monteggiori, via Corte agli Orti n.7 – frazione Monteggiori, Camaiore – 55041 (LU)

Sono aperte le iscrizioni per gli Workshop per tutti gli strumenti, qualsiasi sia il tuo livello di conoscenza della teoria musicale si possono passare due pomeriggi incontrando Pasquale Innarella, suonando con lui e apprendendo il suo modo di suonare e di creare così un proprio linguaggio con lo strumento.

SCRIVI A: danieleonori@monteggioristudio.it

CHIAMA: 333 9085393

costo iscrizione ai due incontri : 60 euro

ORARI E DATE DEL WORKSHOP

Venerdì 27 dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Sabato 28 dalle ore 15.00 alle ore 19.00

 

GLI ORGANIZZATORI SU FACEBOOK

Pasquale Innarella

AMM Associazione Musica Monteggiori

Manza Nera Label

BAM Birra Arte e Musica

Birrificio degli Archi

C.RE.A. Cooperativa Sociale

 

 

#AMM Fest 2018 #C.RE.A. Cooperativa Sociale #Birrificio degli Archi #BAM Birra Arte e Musica #Impro Abile #Pasquale Innarella #amm #Associazione Musica Monteggiori #AMM #MANZA NERA #Monteggiori Studio #musica sperimentale #avantjazz  #impro #improvvisazione #improvvisazione musicale #workshop #workshop musicale #jazz #monteggiori #FONTEROSSA OPEN ORCHESTRA #CRACKERS BAND #Francesco Irrighi #Sergio Bolognesi #Daniela Caroli #Rita Cottardo #Alessandro Deiana #Paolo Durante #Giorgio Gatto #Alessio Landi #Chiara Lazzerini #Aurora Loffredo #Elena Maestrini #Linda Palazzolo #Francesco Salmaso #Attilio Sepe #Eugenio Stella #Mariangela Tandoi #Gianni Valenti #Eugenio Sanna #Francesco Zaccanti #Tobia Bondesan #Mauro Rolfini #Andrea Reali #Lavorazioni Carni Rosse #Paolo Romano #Sergio Montemagno #Tiziano Doria #Stefano Leonardi #Antonio Bertoni #Francesco Manfrè #Massimiliano Furia #Stefano Leonardi

 

AMM e MANZA NERA organizzano la seconda edizione dell’ AMM FEST 2018 a Monteggiori | 25/26/27/28/29 Luglio | festival di improvvisazione musicale | LINE UP completa

 

AMM e MANZA NERA organizzano la seconda edizione dell' AMM FEST 2018 a Monteggiori | 25:26:27:28:29 Luglio | festival di improvvisazione musicale | LINE UP completa 

Ecco il programma completo dell’ AMM FEST 2018:

Apertura mercoledì 25 luglio, al Birrificio degli Archi di Viareggio via Cairoli 143, appuntamento alle ore 21 con Pasquale Innarella (sassofono), Bruno Romani (sassofono e flauto) e Francesco Manfrè (violoncello).

Dal 26 luglio in poi il festival si sposta in collina, sul Palco al Bosco,  presso la sede di AMM. Giovedì 26 Luglio inizieremo alle ore 18, quest’anno la Cooperativa Sociale C.RE.A di Viareggio con la collaborazione dell’ Associazione Musica Monteggiori  ha organizzato un laboratorio di musica improvvisata  tratto dal progetto: “IMPRO ABILE” musica improvvisata suonata dai ragazzi/e della C.RE.A. In questa occasione la CRACKERS BAND, composta da ragazzi del centro diurno di Stiava e dal centro diurno di Camaiore gestiti dalla C.RE.A. suonerà sul palco e aprirà i concerti in collina. Alle ore 21 invece sarà la volta della FONTEROSSA OPEN ORCHESTRA composta da: Silvia Bolognesi direzione / Francesco Irrighi piano, tastiere / Sigi Beare sax alto / Sergio Bolognesi batteria / Daniela Caroli chitarra / Rita Cottardo violino / Alessandro Deiana sax tenore / Paolo Durante trombone / Giorgio Gatto sax tenore / Alessio Landi sax tenore / Chiara Lazzerini trombone / Aurora Loffredo  voce / Elena Maestrini sax soprano / Susanna Ossola voce / Linda Palazzolo voce / Francesco Salmaso sax baritono / Attilio Sepe sax alto / Eugenio Stella chitarra / Mariangela Tandoi tastiere, piano / Gianni Valenti sax tenore / Francesco Zaccanti contrabbasso / Tobia Bondesan sax soprano / Mauro Rolfini sax sopranino.

Venerdì 27 luglio apriremo col solo di Pasquale Innarella alle ore 21, di seguito avremo un trio composto da Andrea Melani alla batteria, Bruno Romani al sassofono e flauto, Daniele Onori alla chitarra, ore 22.

Sabato 28 luglio apriranno la serata alle 21 il gruppo Lavorazioni di Carni Rosse da Milano/Como con Andrea Reali  voce / Paolo Romano  contrabbasso / Sergio Montemagno tromba / Tiziano Doria  lights noise ed effetti. Alle ore 22 set con Bruno Romani sassofono e flauto, Giuseppe Nannini alla tromba e Francesco Manfrè al violoncello. Alle 23 ultimo set, da Trento avremo Stefano Leonardi ai flauti e Antonio Bertoni basso, violoncello.

Domenica 29 luglio il festival si chiude con altri tre set. Il primo set di questi sarà l’Ensemble di Eugenio Sanna  a chiusura del ciclo di incontri tenuto al Monteggiori Studio questo inverno “Il Suono dell’Improvvisazione” condotto da Eugenio Sanna e con: Eugenio Sanna chitarra amplifica, oggetti / Susanna Ossola voce, canto /  Alessandra Sawicki fisarmonica / Daniela Caroli  chitarra elettrica /  Daniele Onori chitarra acustica / Mattia De Rosa basso elettrico,oggetti. A seguire alle ore 22 Massimiliano Furia batteria / Mirco Ballabene contrabbasso. Ore 23 chiuderà il festival il progetto PANGEA da Siena: Lorenzo Novelli viola / Clara Foglia violino / Francesca Scigliuzzo violoncello / Michele Bondesan contrabbasso / Susanna Ossola voce / Lorenzo Pilla batteria.

Ci accompagneranno i nostri amici di BAM Birra Arte e Musica con la super birra del Birrificio degli Archi, i salumi della Norcineria Bonuccelli di Camaiore, la produzione della nostra etichetta discografica, MANZA NERA LABEL.

Il Festival di improvvisazione musicale si terrà presso la sede di AMM Associazione Musica Monteggiori, via Corte agli Orti n.7 – frazione Monteggiori, Camaiore – 55041 (LU)

Sono aperte le iscrizioni per gli Workshop per tutti gli strumenti, qualsiasi sia il tuo livello di conoscenza della teoria musicale si possono passare due pomeriggi incontrando Pasquale Innarella, suonando con lui e apprendendo il suo modo di suonare e di creare così un proprio linguaggio con lo strumento.

SCRIVI A: danieleonori@monteggioristudio.it

CHIAMA: 333 9085393

costo iscrizione ai due incontri : 60 euro

ORARI E DATE DEL WORKSHOP

Venerdì 27 dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Sabato 28 dalle ore 15.00 alle ore 19.00

 

GLI ORGANIZZATORI SU FACEBOOK

Pasquale Innarella

AMM Associazione Musica Monteggiori

Manza Nera Label

BAM Birra Arte e Musica

Birrificio degli Archi

C.RE.A. Cooperativa Sociale

 

 

#AMM Fest 2018 #C.RE.A. Cooperativa Sociale #Birrificio degli Archi #BAM Birra Arte e Musica #Impro Abile #Pasquale Innarella #amm #Associazione Musica Monteggiori #AMM #MANZA NERA #Monteggiori Studio #musica sperimentale #avantjazz  #impro #improvvisazione #improvvisazione musicale #workshop #workshop musicale #jazz #monteggiori #FONTEROSSA OPEN ORCHESTRA #CRACKERS BAND #Francesco Irrighi #Sergio Bolognesi #Daniela Caroli #Rita Cottardo #Alessandro Deiana #Paolo Durante #Giorgio Gatto #Alessio Landi #Chiara Lazzerini #Aurora Loffredo #Elena Maestrini #Linda Palazzolo #Francesco Salmaso #Attilio Sepe #Eugenio Stella #Mariangela Tandoi #Gianni Valenti #Eugenio Sanna #Francesco Zaccanti #Tobia Bondesan #Mauro Rolfini #Andrea Reali #Lavorazioni Carni Rosse #Paolo Romano #Sergio Montemagno #Tiziano Doria #Stefano Leonardi #Antonio Bertoni #Francesco Manfrè #Massimiliano Furia #Stefano Leonardi

 

AMM e MANZA NERA organizzano la seconda edizione dell’ AMM FEST 2018 a Monteggiori | 25/26/27/28/29 Luglio | festival di improvvisazione musicale

 

AMM e MANZA NERA organizzano la seconda edizione dell_ AMM FEST 2018 a Monteggiori | 25:26:27:28:29 Luglio | festival di improvvisazione musicale 

Due giorni di Workshop col  sassofonista Pasquale Innarella e 5 giorni di concerti, la seconda edizione dell’ AMM Fest vedrà sul Palco al Bosco suonare ben 55 musicisti quest’anno.

Inizieremo mercoledì 25 luglio, proprio al Birrificio degli Archi di Viareggio che da un anno ormai ci ospita per le nostre rassegne di concerti, appuntamento alle ore 21.

Dal 26 luglio in poi il festival si sposta in collina, sul Palco al Bosco,  presso la sede di AMM. Siete TUTTI INVITATI A PARTECIPARE, quest’anno la Cooperativa Sociale C.RE.A di Viareggio con la collaborazione dell’ Associazione Musica Monteggiori  ha organizzato un laboratorio di musica improvvisata  tratto dal progetto: “IMPRO ABILE” musica improvvisata suonata dai ragazzi/e della C.RE.A. In questa occasione la CRACKERS BAND, composta da ragazzi del centro diurno di Stiava e dal centro diurno di Camaiore gestiti dalla C.RE.A. suonerà sul palco e aprirà i concerti in collina, dopo l’apertura al Birrificio degli Archi la sera prima. Fino al 29 luglio i concerti saranno in questo giardino, ai piedi del bosco a Monteggiori, e suoneranno gruppi che arrivano dall’ Austria, da Milano, Torino, Como, Siena, Pisa, Lucca, Roma, ci sarà anche la FONTEROSSA OPEN ORCHESTRA guidata da Silvia Bolognesi. Fra pochi giorni vi daremo la LINE UP definitiva!

Ci accompagnano i nostri amici di BAM Birra Arte e Musica, la super birra del Birrificio degli Archi, i salumi della Norcineria Bonuccelli di Camaiore, la produzione della nostra etichetta discografica, MANZA NERA LABEL.

 

Il Festival di improvvisazione musicale si terrà presso la sede di AMM Associazione Musica Monteggiori, via Corte agli Orti n.7 – frazione Monteggiori, Camaiore – 55041 (LU)

Sono aperte le iscrizioni per gli Workshop per tutti gli strumenti, qualsiasi sia il tuo livello di conoscenza della teoria musicale si possono passare due pomeriggi incontrando Pasquale Innarella, suonando con lui e apprendendo il suo modo di suonare e di creare così un proprio linguaggio con lo strumento.

SCRIVI A: danieleonori@monteggioristudio.it

CHIAMA: 333 9085393

costo iscrizione ai due incontri : 60 euro

ORARI E DATE DEL WORKSHOP

Venerdì 27 dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Sabato 28 dalle ore 15.00 alle ore 19.00

 

GLI ORGANIZZATORI SU FACEBOOK

AMM Associazione Musica Monteggiori

Manza Nera Label

BAM Birra Arte e Musica

Birrificio degli Archi

 

#AMM Fest 2018 #C.RE.A. Cooperativa Sociale #Birrificio degli Archi #BAM Birra Arte e Musica #Impro Abile #Pasquale Innarella #amm #Associazione Musica Monteggiori #AMM #MANZA NERA #Monteggiori Studio #musica sperimentale #avantjazz  #impro #improvvisazione #improvvisazione musicale #workshop #workshop musicale #jazz #monteggiori

AMM e MANZA NERA organizzano il WORKSHOP di PASQUALE INNARELLA per l’ AMM FEST 2018 a Monteggiori | 27/28 Luglio | 2 incontri

AMM e MANZA NERA organizzano il WORKSHOP di PASQUALE INNARELLA per l' AMM FEST 2018 a Monteggiori | 27:28 Luglio | 2 incontri

Due giorni di Workshop col  sassofonista che ci parlerà del suo approccio all’improvvisazione musicale. La nostra associazione compie un anno da quando a luglio 2017 abbiamo organizzato il primo festival di musica improvvisata e contemporaneamente anche gli workshop che tennero Marco Colonna e Bruno Romani. Quest’anno dopo un’intensa attività che ci ha visto organizzare workshop con Marco Colonna, Bruno Romani, Andrea Melani, Griffin Alan Rodriguez, Eugenio Sanna tagliamo il primo traguardo e festeggiandolo con Pasquale Innarella

Sono aperte le iscrizioni per gli Workshop per tutti gli strumenti, qualsiasi sia il tuo livello di conoscenza della teoria musicale si possono passare due pomeriggi incontrando Pasquale Innarella, suonando con lui e apprendendo il suo modo di suonare e di creare così un proprio linguaggio con lo strumento.

SCRIVI A: danieleonori@monteggioristudio.it

333/9085393 WHATSAPP E CELL

costo iscrizione ai due incontri : 60 euro

Il Workshop si terrà presso il MONTEGGIORI STUDIO, via Corte agli Orti n.7 – frazione Monteggiori, Camaiore – 55041 (LU) i pomeriggi di venerdì 27 luglio e sabato 28 luglio dalle ore 15 alle ore 19.

 

PASQUALE INNARELLA

Sax tenore, sax soprano, compositore e didatta.  

Nato a Lacedonia (AV) nell’irpinia d’oriente il 1 – 10 – 1959, muove i primi passi sonori a 11 anni suonando il sassofono con la locale banda musicale e nelle orchestre da ballo per matrimoni e feste paesane in genere.

Il 1984 conseguito il diploma in corno al conservatorio di Salerno si trasferisce a Roma dove  un gruppo di musicisti africani senza permesso di soggiorno gli offrono il primo lavoro come sassofonista suonando con un gruppo musicale di Afro Beat per due anni nel loro Club Karamba.  

Si iscrive alla scuola popolare di musica di testaccio dove studia il  sassofono con Mario Raia e Francesco Marini, In seguito inizia a suonare con alcuni musicisti che incontra, suonando nei fumosi Jazz club romani, dall’84 in poi e per 3 anni consecutivi con la Big Band diretta da Marco Tiso e Danilo Terenzi.

Nel 1987/88 ha frequentato i seminari jazz di Roccela Jonica tenuti da Gianluigi Trovesi e nel 1988 ha frequentato i seminari di Siena Jazz tenuti da Claudio Fasoli, Franco D’Andrea e Enrico Rava. 

Ma resta fondamentalmente un autodidatta. 

 

Ha suonato ad importanti festival jazz nazionali ed internazionali sia collaborando con altri musicisti che con progetti propri, Pescara Jazz, Bassano del Grappa, Controindicazioni, Europa Jazz festival di Noci, Roccella Jonica, Siena jazz, Clusone jazz (BG), ass. musicale Baratelli L’Aquila. Festival Jazz di Trento, Festival Ibleo del jazz Ragusa, Orsara Musica, Teatro del Conservatorio di Napoli, Fandango Jazz Festival Roma. Open Jazz Festival Ceglie Messapica, (BR) an insolent noise Pisa, Ai confini tra sardegna e Jazz Sant’Anna Arresi e molti Festival Europei in Germania, Francia Olanda e Regno unito.

Ha registrato all’Avana un disco con i fiati degli Irakera, in corso di pubblicazione e 3 trasmissioni televisive con musica dal vivo ed interviste per la trasmissione “A Todo Jazz” della televisione Cubana.

Ha collaborato o/ha ricevuto collaborazioni dai musicisti: 

Giancarlo Schiaffini, Mario Schiano, Ettore Fioravanti, Eugenio Colombo, Elio Martusciello, Giorgio Occhipinti, Pino Minafra, Daniel Studer, Maurizio Martusciello, Michele Iannaccone, Rudy Migliardi, Daniele Cavallanti, Tiziano Tononi, Gianluigi Trovesi, Piero Leveratto, Fulvio Maras, Wolfgang Fuchs, Bruno Tommaso, Vittorino Curci, Roberto Ottaviano, Evan Parker, Renato Geremia, Sandro Satta, Ekkehard Jost, Ernst-Ludwig Petrowsky, Conny Bauer, Guido Mazzon, Michel Godard, Roger Turner, John Russell, Antonello Salis, Riccardo Lay, Gunther Schuller, Michele Rabbia, Mark Sanders, Armando Battiston, William Parker, Andrew Cyrille, Hamid Drake, Matthew Shipp, David Murray, Sabir Maten, Butch Morris, Keith Tippett, Julie Driscoll, Louis Moholo.           

 

#AMM Fest 2018 # Pasquale Innarella #amm #Associazione Musica Monteggiori #AMM #MANZA NERA #Monteggiori Studio #musica sperimentale #avantjazz  #impro #improvvisazione #improvvisazione musicale #workshop #workshop musicale #jazz #monteggiori

SAGRA DELL’UNICORNO ALLA GRIGLIA a Monteggiori | AMM e MANZA NERA organizzano una festa assieme a BAM | Sabato 23 Giugno, birra artigianale, grigliata e musica live |

AMM-Sagra-Unicorno-alla-Griglia-Sabato-23-giugno

Siamo lieti di collaborare con BAM (Birra Arte e Musica) ed invitarvi alla prima “Sagra dell’Unicorno alla griglia”. La festa avrà inizio alle ore 18 di Sabato 23 Giugno, presso la sede di AMM Associazione Musica Monteggiori, via Corte agli Orti n. 7 Monteggiori, Camaiore. Inizieremo con una processione a piedi fino alla sala della musica nel borgo di Monteggiori, (5 minuti a piedi!) dove commemoreremo la chiusura della sala un anno fa, concessa al paese come luogo d’incontro da ormai 50 anni!

In seguito alle ore 20 avrà inizio la grigliata per “carnivori” ma anche per “vegetariani“, ci sarà la buonissima birra artigianale del Birrificio degli Archi di Viareggio, vino e musica live con i MOONSTEAMER e ISRAEL VS GAZA, rock progressivo.

Ci saranno  anche i banchetti con le produzioni di MANZA NERA LABEL, e ci sarà anche il banchetto dei nostri amici di BAM (Birra Arte e Musica).

Siete tutti invitati a partecipare, ingresso libero per i tesserati AMM, sarà possibile fare la tessera in loco al costo di 5 euro per sostenere le nostre attività (organizzazione di concerti,workshops, rassegne, pubblicazioni discografiche ecc…)

Commemorazione ore 18.00

Sagra dell’Unicorno alla griglia ore 20.00

SUONERANNO:

MOONSTEAMER

ERNESTO TOTO: basso

RICCARDO MATTEUCCI: tastiere, synth

PIER GIOVANNI PANFIETTI: chitarra

GRAZIANO BELLI: batteria

 

ISRAEL VS GAZA

ROBERTO DIATZ: chitarra e voce

TOMMASO GIORGI: chitarra e batteria

 

SU FACEBOOK:

ERNESTO TOTO

RICCARDO MATTEUCCI

PIER GIOVANNI PANFIETTI

GRAZIANO BELLI

ROBERTO DIATZ

TOMMASO GIORGI

 

BIRRIFICIO DEGLI ARCHI
MANZA NERA LABEL
BIRRA ARTE MUSICA
AMM ASSOCIAZIONE MUSICA MONTEGGIORI

L’ Associazione Musica Monteggiori organizza concerti, WORKSHOP e lezioni su vari argomenti legati alla musica sperimentale e d’improvvisazione e collabora attivamente con l’etichetta discografica MANZANERA con la quale organizza eventi, registra e produce musica presso il suo Studio di Registrazione: il MONTEGGIORI STUDIO

 

 

#Sagra dell’Unicorno alla Griglia #amm #Associazione Musica Monteggiori #prog rock #avantjazz  #impro #improvvisazione #improvvisazionemusicale #BAM Birra Arte Musica #Birrificio degli Archi #jazz #monteggiori #Monteggiori Studio #Manza Nera Label #Moonsteamer #Israel vs Gaza #Riccardo Matteucci #Ernesto Toto #Graziano Belli #Pier Giovanni Panfietti #Roberto Diatz #Tommaso Giorgi

 

 

 

New CD OUT!! | Il nuovo disco di Marco Colonna| Prodotto da AMM/Manza Nera e il Poppyficio| “Playing Coltrane” | MN015

New CD OUT!! | Il nuovo disco di Marco Colonna| Prodotto da AMM:Manza Nera e il Poppyficio| Playing Coltrane | MN015

 

L’ etichetta discografica Manza Nera e l’Associazione Musica Monteggiori sono felici di annunciare l’uscita di “PLAYING COLTRANE”, il nuovo disco in solo di MARCO COLONNA .

Registrato Live al Poppyficio di Roma il 15 marzo 2018

Marco Colonna : clarinetto, clarinetto basso

Alessandro Lisci: foto di copertina

AMM/Manza Nera: Artwork, produzione

Poppyfycio: produzione

50 artwork su cartone 20 X 20 + cd  a tiratura limitata sempre rigorosamente rifiniti a mano, di un lavoro eccezionale!

DISPONIBILE SUL NOSTRO BANDCAMP !

Nelle librerie della casa in cui vivo, alcuni testi hanno la copertina (non la costa) rivolta verso chi guarda, per qualche loro significato speciale. Così è per un volume di Predrag Matvejević, impreziosito dalla sua dedica autografa, o per uno di Luigi Firpo, sul processo di Giordano Bruno. Ma anche per il bel lavoro di Lewis Porter su vita e musica di John Coltrane. Affrontare Coltrane – e non parlo dei coltraniani di maniera, numerosi quanto inutili – richiede coraggio, umiltà, consapevolezza e doti tecniche e creative non comuni. Se poi lo si fa con la ostica famiglia dei clarinetti, come nel caso di Marco Colonna, le doti devono essere di livello ancora più alto. Inoltre, Marco è alla costante ricerca di un suono, per quanto possibile, ‘bello’, di una bellezza classica con riferimento a un canone estetico consolidato, ma capace di spingersi in territori ancora inesplorati, allargando vieppiù i confini del canone stesso. Sono cinque i brani riferibili a Coltrane (e ci metto, ovviamente, anche la sua – l’ambiguità semantica è voluta – avventurosa rilettura di un venerabile classico come Summertime): fare confronti è inevitabile, ma il risultato del confronto è la voglia di riascoltare le versioni di Marco, poi di rigustarsi la lezione coltraniana, alla quale il passare dei decenni non toglie nulla della sua visionaria contemporaneità. Ci sono poi tre scelte, apparentemente difformi, da commentare: la prima riporta ad Albert Ayler, una voce lontana da quella di Coltrane (e anche da quella di Marco), con un approccio materico e, verrebbe da dire, ‘antigrazioso’. Ma non posso non ricordare che fu proprio Coltrane a spingere il management della Impulse – l’etichetta discografica degli ultimi anni fino alla prematura scomparsa – ad accogliere nella sua scuderia questo ribelle senza regole, così come altri “giovani leoni”: Archie Shepp, Pharoah Sanders, Marion Brown… E con nostalgia ricordo anche che la scelta di abbinare nel suo repertorio Coltrane e Ayler fu anche di un giovanissimo Massimo Urbani, prima di aderire maggiormente (ma in modo mai banale) a una estetica neobop. Restano un tema tradizionale della Tracia e una struggente canzone resa famosa da Gabriella Ferri: due frammenti del mondo cui si riferisce la particolare weltanschauung di Marco Colonna, la cui attenzione è da sempre rivolta ai diversi, ai minoritari, agli sconfitti dalla vita. Queste sono le cose che mi fanno amare Marco e la sua musica, consapevole che nella mia vita ho incontrato molti artisti di notevole valore, ma forse uno solo cui si possa attribuire la definizione di grande: e questo è lui. E ascoltare lui mi riconferma che un mondo migliore è possibile.

      Roberto Del Piano
I MUSICISTI SU FACEBOOK

Marco Colonna

Roberto Del Piano

Manza Nera Label

AMM Associazione Musica Monteggiori

#avantjazz #amm #associazionemusicamonteggiori #Manzanera #Playing Coltrane #Marco Colonna # #associazione musica monteggiori #improvvisazione #improvvisazionemusicale #musica #CD #punk #jazz #newcd #rock #Monteggiori Studio

LINE UP! – International Jazz Day a Monteggiori |AMM e MANZA NERA organizzano un minifest il 30 Aprile assieme a BAM e al BIRRIFICIO DEGLI ARCHI |

Amm International Jazz Day Line Up

Siamo lieti di collaborare con BAM (Birra Arte e Musica) ed il BIRRIFICIO DEGLI ARCHI per invitarvi ad una giornata che vedrà suonare diversi grandi musicisti sul nuovo palco AMM; nel giardino accanto al bosco proprio ai piedi di Monteggiori. Siamo riusciti ad entrare a far parte del circuito che vede coinvolte molte città in tutto il mondo per celebrare questo giorno dedicato al JAZZ. In questa nostra prima partecipazione vi invitiamo tutti a passare un giorno speciale, mangiando e bevendo la fantastica birra artigianale del BIRRIFICIO DEGLI ARCHI, potrete curiosare il catalogo di MANZA NERA LABEL e visitare il Monteggiori Studio…ma soprattutto potrete sentire diversi set di ottima musica improvvisata suonata da grandi musicisti, dalle h14 alle h22. Giornata in occasione di raccolta fondi di Associazione Musica Monteggiori, ingresso riservato ai tesserati 2018 AMM (iscrizione 5 euro).

Sarà anche un ottima occasione per inaugurare il nostro spazio “esterno” dove in primavera ed estate si svolgerà la rassegna AMM Manza Nera Label: AMM IMPROVISERS

INTERNATIONAL JAZZ DAY

CANTINE DEL SOLE     
BIRRIFICIO DEGLI ARCHI
MANZA NERA LABEL
BIRRA ARTE MUSICA
AMM ASSOCIAZIONE MUSICA MONTEGGIORI

 

 

#International Jazz Day 2018 #amm #associazione musica monteggiori #musica sperimentale #avantjazz  #impro #improvvisazione #improvvisazionemusicale #BAM Birra Arte Musica #Birrificio degli Archi #jazz #monteggiori #Monteggiori Studio #Manza Nera Label #Roberto Del Piano #Joao Pedro Viegas #Bruno Romani #Daniele onori #Francesco Manfrè #Sigi Beare #Andrea Pecchia #Maurizio Bottazzi #Francesco aldini #Edoardo Ferri #Federico Gerini #Massimiliano Furia #Afro Quiesa Orchestra #Giuseppe Nannini #Lastrofisico #BAM #Birra Arte Musica # Birrificio degli Archi #Diego Mune #Bernadette Zellinger #La Musa

 

 

INTERNATIONAL JAZZ DAY a Monteggiori |AMM e MANZA NERA organizzano un minifest il 30 Aprile assieme a BAM e al BIRRIFICIO DEGLI ARCHI |

Amm International Jazz Day

Siamo lieti di collaborare con BAM (Birra Arte e Musica) ed il BIRRIFICIO DEGLI ARCHI per invitarvi ad una giornata che vedrà suonare diversi grandi musicisti sul nuovo palco AMM; nel giardino accanto al bosco proprio ai piedi di Monteggiori. Siamo riusciti ad entrare a far parte del circuito che vede coinvolte molte città in tutto il mondo per celebrare questo giorno dedicato al JAZZ. In questa nostra prima partecipazione vi invitiamo tutti a passare un giorno speciale, mangiando e bevendo la fantastica birra artigianale del BIRRIFICIO DEGLI ARCHI, potrete curiosare il catalogo di MANZA NERA LABEL e visitare il Monteggiori Studio…ma soprattutto potrete sentire diversi set di ottima musica improvvisata suonata da grandi musicisti, dalle h15 alle h22. Giornata in occasione di raccolta fondi di Associazione Musica Monteggiori, ingresso riservato ai tesserati 2018 AMM (iscrizione 5 euro).

Sarà anche un ottima occasione per inaugurare il nostro spazio “esterno” dove in primavera ed estate si svolgerà la rassegna AMM Manza Nera Label: AMM IMPROVISERS

A PRESTISSIMO LA LINE UP !

INTERNATIONAL JAZZ DAY

CANTINE DEL SOLE     
BIRRIFICIO DEGLI ARCHI
MANZA NERA LABEL
BIRRA ARTE MUSICA
AMM ASSOCIAZIONE MUSICA MONTEGGIORI

 

 

#International Jazz Day 2018 #amm #associazione musica monteggiori #musica sperimentale #avantjazz  #impro #improvvisazione #improvvisazionemusicale #BAM Birra Arte Musica #Birrificio degli Archi #jazz #monteggiori #Monteggiori Studio #Manza Nera Label

 

 

Aprile 2018 | Esce il nuovo disco di Marco Colonna| Prodotto da AMM/Manza Nera e il Poppyficio| “Playing Coltrane” | MN015

Colonna-prove'01

 

L’ etichetta discografica Manza Nera e l’Associazione Musica Monteggiori sono felici di preannunciare l’uscita di “PLAYING COLTRANE”, il nuovo disco in solo di MARCO COLONNA ad Aprile.

Registrato Live al Poppyficio di Roma il 15 marzo 2018

Marco Colonna : clarinetto, clarinetto basso

Alessandro Lisci: foto di copertina

AMM/Manza Nera: Artwork

50 artwork su cartoncino 20 X 20 + cd  a tiratura limitata sempre rigorosamente rifiniti a mano, di un lavoro eccezionale!

Sarà disponibile anche il Digital Download sul nostro BANDCAMP !

Nelle librerie della casa in cui vivo, alcuni testi hanno la copertina (non la costa) rivolta verso chi guarda, per qualche loro significato speciale. Così è per un volume di Predrag Matvejević, impreziosito dalla sua dedica autografa, o per uno di Luigi Firpo, sul processo di Giordano Bruno. Ma anche per il bel lavoro di Lewis Porter su vita e musica di John Coltrane. Affrontare Coltrane – e non parlo dei coltraniani di maniera, numerosi quanto inutili – richiede coraggio, umiltà, consapevolezza e doti tecniche e creative non comuni. Se poi lo si fa con la ostica famiglia dei clarinetti, come nel caso di Marco Colonna, le doti devono essere di livello ancora più alto. Inoltre, Marco è alla costante ricerca di un suono, per quanto possibile, ‘bello’, di una bellezza classica con riferimento a un canone estetico consolidato, ma capace di spingersi in territori ancora inesplorati, allargando vieppiù i confini del canone stesso. Sono cinque i brani riferibili a Coltrane (e ci metto, ovviamente, anche la sua – l’ambiguità semantica è voluta – avventurosa rilettura di un venerabile classico come Summertime): fare confronti è inevitabile, ma il risultato del confronto è la voglia di riascoltare le versioni di Marco, poi di rigustarsi la lezione coltraniana, alla quale il passare dei decenni non toglie nulla della sua visionaria contemporaneità. Ci sono poi tre scelte, apparentemente difformi, da commentare: la prima riporta ad Albert Ayler, una voce lontana da quella di Coltrane (e anche da quella di Marco), con un approccio materico e, verrebbe da dire, ‘antigrazioso’. Ma non posso non ricordare che fu proprio Coltrane a spingere il management della Impulse – l’etichetta discografica degli ultimi anni fino alla prematura scomparsa – ad accogliere nella sua scuderia questo ribelle senza regole, così come altri “giovani leoni”: Archie Shepp, Pharoah Sanders, Marion Brown… E con nostalgia ricordo anche che la scelta di abbinare nel suo repertorio Coltrane e Ayler fu anche di un giovanissimo Massimo Urbani, prima di aderire maggiormente (ma in modo mai banale) a una estetica neobop. Restano un tema tradizionale della Tracia e una struggente canzone resa famosa da Gabriella Ferri: due frammenti del mondo cui si riferisce la particolare weltanschauung di Marco Colonna, la cui attenzione è da sempre rivolta ai diversi, ai minoritari, agli sconfitti dalla vita. Queste sono le cose che mi fanno amare Marco e la sua musica, consapevole che nella mia vita ho incontrato molti artisti di notevole valore, ma forse uno solo cui si possa attribuire la definizione di grande: e questo è lui. E ascoltare lui mi riconferma che un mondo migliore è possibile.

Roberto Del Piano
I MUSICISTI SU FACEBOOK

Marco Colonna

Manza Nera Label

AMM Associazione Musica Monteggiori

#avantjazz #amm #associazionemusicamonteggiori #Manzanera #Playing Coltrane #Marco Colonna # #associazione musica monteggiori #improvvisazione #improvvisazionemusicale #musica #CD #punk #jazz #newcd #rock #Monteggiori Studio

New CD OUT! | MN014 | Esce il nuovo disco di Manza Nera/AMM| Soundadalick Quartet |Nero | Quartetto improvvisato elettrodadaista | Disegni originali di Marco Salvetti

selfp

L’ etichetta discografica Manzanera e l’Associazione Musica Monteggiori sono felici di annunciare l’uscita della pubblicazione del CD del quartetto SounDadaLick “NERO” In una veste speciale perché le 9 tracce registrate a maggio 2016 sono accompagnate dai disegni inediti di Marco Salvetti, pittore toscano.

La formazione in questione vede Bruno Romani al sax alto/flauto/voce; il musicista siciliano Fred Casadei al contrabbasso/synth; Andrea Leone alla chitarra e voce; Andrea Pecchia alla batteria, elettronica e voce.

————– 9 tracce di jazz/punk/rock, di improvvisazione musicale dadaista ————-

Sicuramente l’incontro è particolare, nontanto per la strumentazione in se, quanto per la composizione puramente improvvisativa e “collagistica”.
Il sound si accosta ad un free che sembra avere un pizzico di jazz a tratti, poi viene portato sulla strada del groove e delle lingue inventate e Tutto è permeato da uno sciamanesimo metropolitano.
Un tritacarne di generi e di parole come si evince dal nome “DADA” che rivela l’ispirazione puramente anarchica ed irriverente.
Pure il termine nero è categorico e fa partire verso lidi woodo e oscuri, ma anche completamente ancestrali e liberi.
Improvvisazione free groove dadaista.
Il lavoro è stato registrato nell’estate 2016 ed è completamente LIVE

SCARICALO SUL NOSTRO BANDCAMP

STAY TUNED!! Marzo 2018 – MN014 – Esce il nuovo disco di Manza Nera/AMM Soundadalick Quartet “Nero” – Quartetto improvvisato elettrodadaista – Disegni originali di Marco Salvetti.
I MUSICISTI SU FACEBOOK

Bruno Romani

Fred Casadei

Andrea Leone

Andrea Pecchia

Marco Salvetti

Manza Nera Label

AMM Associazione Musica Monteggiori

#avantjazz #amm #associazionemusicamonteggiori #Manzanera #Soundadalick #Andrea Selenio Pecchia #Andrea Leone #Fred Casadei #Bruno Romani #associazione musica monteggiori #improvvisazione #improvvisazionemusicale #musica #CD #punk #jazz #newcd #rock #Monteggiori Studio

Marzo 2018 – MN014 – Esce il nuovo disco di Manza Nera/AMM Soundadalick Quartet “Nero” – Quartetto improvvisato elettrodadaista – Disegni originali di Marco Salvetti

 Marzo 2018 - MN014 - Esce il nuovo disco di Manza Nera:AMM Soundadalick Quartet Nero - Quartetto improvvisato elettrodadaista - Disegni originali di Marco Salvetti

 

L’ etichetta discografica Manzanera e l’Associazione Musica Monteggiori sono felici di annunciare per Marzo l’uscita della pubblicazione del CD del quartetto SounDadaLick “NERO” In una veste speciale perché le 9 tracce registrate a maggio 2016 sono accompagnate dai disegni inediti di Marco Salvetti, pittore toscano.

La formazione in questione vede Bruno Romani al sax alto/flauto/voce; il musicista siciliano Fred Casadei al contrabbasso/synth; Andrea Leone alla chitarra e voce; Andrea Pecchia alla batteria, elettronica e voce.

————– 9 tracce di jazz/punk/rock, di improvvisazione musicale dadaista ————-

STAY TUNED!! Marzo 2018 – MN014 – Esce il nuovo disco di Manza Nera/AMM Soundadalick Quartet “Nero” – Quartetto improvvisato elettrodadaista – Disegni originali di Marco Salvetti.
I MUSICISTI SU FACEBOOK

Bruno Romani

Fred Casadei

Andrea Leone

Andrea Pecchia

Marco Salvetti

Manza Nera Label

AMM Associazione Musica Monteggiori

#avantjazz #amm #associazionemusicamonteggiori #Manzanera #Soundadalick #Andrea Selenio Pecchia #Andrea Leone #Fred Casadei #Bruno Romani #associazione musica monteggiori #improvvisazione #improvvisazionemusicale #musica #CD #punk #jazz #newcd #rock #Monteggiori Studio